Crea sito

Tag Archive for Unico Persone fisiche

SISTEMA FISCALE 2009

GENERICA DF

Genera dichiarazioni da Sistema Professionisti – Collegamento Contabilità Generale

Prima di procedere a qualsiasi generazione dalla procedura di contabilità è necessario compilare la sezione “Corrispondenza Contabilità Generale – Bilancio / ICAD – Gestione Procedure Fallimentari” presente nel quadro Dati Generali del Contribuente tramite l’apposito pulsante.

SISTEMA FISCALE 2009

GENERICA DF

Archiviazione di molteplici dichiarazioni

Effettuando l’archiviazione di molteplici dichiarazioni in contemporanea, all’interno del file telematico generato, il numero delle stesse risultava inferiore a quelle effettivamente selezionate.

Soluzione: corretto con la versione 6.5

SISTEMA FISCALE 2009

GENERICA DF

Modalità di reinvio dichiarazioni


Sono previste due modalità di reinvio, in funzione della casistica:

1. Se la dichiarazione è stata scartata:
– Procedere all’archiviazione della nuova dichiarazione utilizzando le modalità di un normale invio.
In particolare al fine della corretta archiviazione telematica è necessario:
NON BARRARE, nella maschera di archiviazione, “Invio dichiarazioni già trasmesse”
NON BARRARE, nella maschera di archiviazione, “Integrativa Parziale”
NON INSERIRE, nel registro telematico, il protocollo di 23 caratteri relativo all’Amministrazione Finanziaria proprio, perché si tratta di una nuova dichiarazione.

Tali indicazioni valgono per tutti i modelli.

2. Se la dichiarazione è stata accettata e occorre reinviare la dichiarazione modificata:
– Eseguire una copia della dichiarazione (tramite la funzione Salva con nome)
– Apportare le modifiche alla dichiarazione
– Barrare nel frontespizio una delle caselle “Correttiva nei termini”, “Integrativa” e “Integrativa a favore”
– Procedere all’archiviazione della nuova dichiarazione utilizzando le modalità di un normale invio.
In particolare al fine della corretta archiviazione telematica è necessario:
NON BARRARE, nella maschera di archiviazione, “Invio dichiarazioni già trasmesse”
NON BARRARE, nella maschera di archiviazione, “Integrativa Parziale”
NON INSERIRE, nel registro telematico, il protocollo di 23 caratteri relativo all’Amministrazione Finanziaria proprio, perché si tratta di una nuova dichiarazione.

Tali indicazioni valgono per i modelli UPF, USP, USC, UENC, IVA, e 770 (ordinario e semplificato solo se reinviato per intero).

Per il modello 770 Semplificato integrativo parziale, rimandiamo alla lettura del seguente documento:
MAN-7NPMVW24020 - Modalità operative – Archiviazione dati telematico – Gestione Correttiva/Integrativa e Integrativa Parziale

SISTEMA FISCALE 2009

GENERICA DF

Elaborazioni dichiarazioni fiscali sovrapposizione maschere

Nel caso in cui, prima di aprire il programma delle dichiarazioni, risulta attivo sul desktop un’altro programma (es. Word), attivando una qualsiasi elaborazione delle dichiarazioni (es. apertura di una dichiarazione), terminata l’elaborazione le maschere vengono sovrapposte.
Per tornare a lavorare sul programma dichiarazioni è necessario selezionare il programma dalla barra dell’avvio e cliccare nuovamente sul Menù di compilazione dichiarazioni.

Il problema non si presenta se prima di entrare nel programma delle dichiarazioni si riducono ad icona tutti i programmi precedentemente aperti.

Soluzione: Corretto con la versione 6.5

SISTEMA FISCALE 2009

GENERICA DF

Logica di installaziione ed esecuzione degli aggiornamenti – allineamento alla versione 6.4

Per consentire un corretto allineamento di tutti i componenti locali al fine di evitare errori di programma si ricorda la tempificazione delle attività da svolgere ogni qualvolta avviene un rilascio sia esso completo (DVD) o patch:

– eseguo l’installazione della versione completa (DVD) o del Setup (patch) e subito dopo procedo con
“l’installazione stazione”
L’attuale logica di Setup prevede per l’installazione Server,nel caso di versione completa, lo scarico del file
ILOCALE.EXE e ILOCALE.INI, mentre per gli aggiornamenti/patch ALOCALE.EXE e ALOCALE.INI.
Ipotizzando una situazione tipo in cui il cliente ha installato la 6.0 da DVD , eseguito poi Installazione Client, la C:\PROGRAMMI\IPSOWARE\DR\DR2009\UNICO sarà giustamente aggiornata alla 6.0.
Installo poi in sequenza:

• 6.1 (che essendo un’immagine DVD mi aggiorna ILOCALE.EXE/ILOCALE.INI)
• 6.2 (ALOCALE.EXE/ALOCALE.INI)
• 6.3 (ALOCALE.EXE/ALOCALE.INI)
• 6.4 (ALOCALE.EXE/ALOCALE.INI)

Solo al termine della suddetta sequenza l’INSTALLAZIONE CLIENT perché mi compare il messaggio “Rilevata la presenza..”, la cartella C:\PROGRAMMI\IPSOWARE\DR\DR2009\UNICO risulterà aggiornata con le sole componenti presenti nell’ultimo ALOCALE.EXE (quello installato dalla 6.4).
Pertanto l’ottimale sarebbe sempre quello di installare la versione completa o il Setup ed a seguire l’INSTALLAZIONE STAZIONE.

Per consentire un corretto allineamento dei componenti ai clienti che si trovano nella situazione di aver installato la sola versione 6, ci sono due possibilità:

1.Installare la versione 6.4 dall’immagine DVD

oppure

2.Installare la patch 6.4 (quella per ArkManager); subito dopo nella cartella \IPSOWARE\DR\DR2009\UNICO\SETUP sostituire i file ALOCALE.EXE/ALOCALE.INI presi da una installazione fatta dall’immagine DVD 6.4
3.Eseguire direttamente il file ALOCALE.EXE da ogni postazione.

In questo modo,le componenti client saranno correttamente aggiornata con tutte le componenti di UNICO, rilasciate con le varie patch.

SISTEMA FISCALE 2009

UNICO PERSONE FISICHE

Quadro RE – riporto irap 10% nel quadro parametri e studi di settore


L’irap 10% deducibile va indicata nel rigo RE19 ma per quanto riguarda gli Sds confluisce nel rigo G12 e non nel G8, dove vanno invece gli altri importi dell’RE19.
Pertanto sarebbe bello avere un campo, non ministeriale, nel rigo RE19 per poter indicare l’Irap e che questo campo confluisca nel corretto rigo degli Sds.

SISTEMA FISCALE 2009

UNICO PERSONE FISICHE

Quadro RS – Riporto perdite da quadro CM


Nel quadro RS non vengono riportate le perdite derivante dal quadro CM, rigo CM19 col.1 e col.2 (campi CX1901 e CX1902 del programma); si chiede se è come tali perdite derivanti dal periodo 2008 in vigenza del regime dei contribuenti minimi possano essere riportate all’anno successivo

Soluzione: Le perdite da quadro CM non confluiscono nel quadro RS. Considerato che il quadro CM è stato introdotto per il primo anno in UnicoPF-2009 è probabile che il prossimo anno venga prevista un’apposita sezione per la gestione delle perdite pregresse implementando l’attuale rigo CM19

SISTEMA FISCALE 2009

UNICO PERSONE FISICHE

Quadro CR – Calcolo campo CI0207

In presenza di 2 righe nel quadro CR (CR1 per l’anno 2007 e CR2 per l’anno 2008), non viene riportato in automatico il valore dell’Imposta netta nel rigo CR2 (campo CI0207).

Soluzione: Corretto con la versione [6.5 (prevista tra giovedì 24 e venerdì 25 settembre)]

SISTEMA FISCALE 2009

UNICO PERSONE FISICHE

Quadro RN – Controllo Entratel campo RN001004 (reddito complessivo)

In presenza di redditi per lavori socialmente utili con comiplazione della sezione I del quadro RN con importi riferiti a redditi per lavori socialmente utili, il controllo Entratel rilascia il seguente errore bloccante:
(***)
Quadro RN
Reddito complessivo – Calcolo errato
Valore dichiarato: XXX
Valore corretto : YYY

Soluzione: La procedura è corretta e conforme alle specifiche tecniche ministeriali. Si tratta probabilemente di un errore di Entratel già segnalato all’Agenzia delle Entrate tramite Assosoftware; si attende risposta in merito.
(agg.to del 21/09/2009): con la vers.1.0.5 del 10/9/2009 dei moduli di controllo non viene più segnalato l’errore

SISTEMA FISCALE 2009

GENERICA DF

Riferimento a un oggetto non impostato su un’istanza di oggetto.


In fase di apertura di uno o più dichiarazioni si potrebbe riscontare il seguente messaggio:

“Riferimento a un oggetto non impostato su un’istanza di oggetto”

La segnalazione si riscontra quando é rovinato il file .cmp a causa di una non corretta compressione.

Soluzione: Occorre ripristinare la dichiarazione da un backup precedente.

calendario pubblicazioni

novembre: 2014
L M M G V S D
« ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930